Progetto Extra su Il Giorno, 26 Ottobre 1998

Si chiama Progetto Extra e ha come obiettivo l’integrazione dei giovani extracomunitari, soprattutto di cultura islamica. È la Comunità Oklahoma che ha avuto l’idea e sta già completando la prima fase, vale a dire la formazione e l’aggiornamento del personale […] davanti abbiamo giovani sradicati, senza famiglia e con in più i problemi di tutti gli adolescenti del mondo. “Se si tengono presenti questi presupposti si hanno fughe, ritorni in strada e delinquenza”.

Leggi l’articolo “Per integrare gli stranieri ci vogliono più soldi”, Il Giorno, 26 ottobre 1998

Share