Archivi tag: teatro

In scena nel nome di Pippa Bacca

Il viaggio clandestino, nel camion dove manca l’aria, lo raccontano due bambini albanesi di dieci anni, mentre i loro coetanei italiani sgranano gli occhi e pensano ai loro viaggi ugualmente difficili…

Leggi l’articolo “Ragazzi albanesi, rom e africani. In scena nel nome di Pippa Bacca. 
Spazio Mil – L’infinito viaggiare di Mimmo Sorrentino”, da Il Corriere della Sera, 28 maggio 2008

L’infinito viaggiare

Solo grazie a un faticoso lavoro organizzativo è stato possibile riunire tutti e 63 i ragazzi in un unico luogo, la Comunità Oklahoma, dove ogni lunedì la bizzarra e chiassosa compagnia si riunisce per le prove dello spettacolo.

Leggi l’articolo 
”Piccolo Teatro Nomade. Rom, albanesi o egiziani. I ragazzi vanno in scena
”, da La Repubblica, 21 Maggio 2008

Fratello Clandestino 2006-2007

Lo spettacolo teatrale “Fratello Clandestino” nasce dal laboratorio di teatro realizzato dalla Fondazione L’aliante con i primi incontri svolti già nell’estate del 2005. Questo spazio per raccontarsi, differente dai vari contesti tradizionali e gestito da un’equipe multidisciplinare, è condotto dal regista e drammaturgo Mimmo Sorrentino.
Continua a leggere

Cuori Migratori 2006

Cuori Migratori rappresenta il prodotto di un percorso svolto all’interno della Comunità Oklahoma ONLUS, condotto dall’artista e formatore Fikri Tallih. Ha coinvolto ragazzi ospiti di tutte e tre le comunità, lavorando con un gruppo di circa 14 minori, per una serie di incontri (circa 20) da giugno a settembre ‘06.

Continua a leggere

Giovani emarginati alla ribalta

Tutti insieme animano una storia fatta di angeli e di demoni, di uomini alla ricerca della salvezza nelle profondità degradate dello spirito, attraverso guerre, devastazioni e ricostruzioni, dove i linguaggi si inseguono e si sfuggono, sulle macerie della Torre di Babele…

Leggi l’articolo “Giovani emarginati alla ribalta. 
Protagonisti i ragazzi della comunità”Oklahoma” e del Beccaria”, da Il Corriere della Sera, 9 luglio 1995