Quando terminerò inizierò a lavorare sodo

Ho sempre desiderato venire in Italia. Le TV italiane che si vedevano bene da noi hanno sempre fatto una grande pubblicità e per me Italia era “il paese delle meraviglie”. Mio zio e tanti cugini lavoravano da tempo in questo paese e quando venivano a trovarci ci raccontavano solo le cose belle.

Il mio primo tentativo di raggiungere il grande paese è stato all’età di 12 anni, insieme a mio padre. Allora io avevo voglia di continuare la scuola e mio papà di lavorare. Anch’io volevo lavorare ma dopo. Andò male quel primo tentativo. La Guardia di Finanza ci fermò a pochi chilometri dalla costa.

Meglio invece si susseguirono per il secondo tentativo, che io pero feci da solo. Era febbraio del 2002 e c’è l ho fatta.

Volevo stare con mio zio ma lui non poteva. Quindi mi hanno portato in comunità Oklahoma. E per fortuna ho cominciato a realizzare il mio desiderio: imparare il mestiere di idraulico.

La comunità mi ha trovato una scuola di due anni che tuttora seguo. Quando lo terminerò inizierò a lavorare sodo….si intende..

Erjon

Intervista di Frida Shyti, da Oklahoma City 2002

Share